Amatriciana burger for real

0 / 5
Add to favorites
Per 4 Bun 250 g Farina Forte 70 g Acqua 70 g Latte intero 15 g Zucchero 1 cucchiaino di Miele 1 Uovo 1 pizzico di sale 10 g Lievito di birra fresco 1 noce piccola di burro Per la Salsa Amatriciana 70 g Passata di pomodoro 70 g Guanciale 30 g Pecorino Romano 50 g Provola a fette Pepe q.b. + HAMBURGER A SCELTA Versate il latte e l'acqua ed azionarla. Lentamente aggiungere la farina a pioggia. Dopo 2 minuti aggiungere anche 1 uovo e farlo inglobare all'impasto lentamente. Sciogliere il lievito di birra in un goccio di latte, ed aggiungerlo all'impasto, aggiungere il miele. Aggiungere lo zucchero, e successivamente anche il sale, fino ad assorbimento. Aggiungere il burro a temperatura ambiente. Lavorare l'impasto su un tagliere. Trasferirlo in un contenitore, e farlo lievitare 30 minuti a temperatura ambiente. Passato il tempo necessario il panetto avrà raddoppiato il suo volume. Ritrasferire l'impasto sul tagliere, ed iniziare a formare dei panetti da 130g. Trasferire i panetti su una teglia con carta da forno, bagnarli leggermente con un poco d'acqua e lasciarli lievitare 2 ore. Una volta lievitati i panetti, spennellarli con uovo e latte, potete eventualmente aggiungere i semi sesamo. Infornare per 15 minuti a 190 gradi forno statico. Salsa amatriciana: In una padella adagiare 100 g di fettine di guanciale e farle cuocere lentamente: lasciare il grasso in padella e trasferire le fettina di guanciale su un piatto da parte.Nella padella aggiungere la passata di pomodoro, aggiungere il pecorino insieme ad una manciata di pepe. In una padella ben calda cuocere gli hamburger di marchigiana, 3 minuti per lato. Successivamente aggiungere le fettine di provola. In questo modo la provola si scioglierà per bene. Quindi aprite i bun, adagiarvi su gli hamburger con la provola, aggiungere la salsa amatriciana. Aggiungere anche il guanciale croccante cotto in precedena, e richiudere i panini.