Tutti conoscono il classico hamburger di carne bovina sotto forma di medaglione, che si è diffuso negli Stati uniti e poi in tutto il mondo grazie allo sviluppo delle multinazionali. Ma quali sono le mode del momento in questo ambito? Esistono prodotti diversi dal classico hamburger che tutti conoscono? I prodotti alternativi alla carne a base vegetale stanno diventando sempre più popolari e apprezzati non solo dal popolo vegetariano/vegano, ma anche da appassionati in costante ricerca di nuovi sapori e accostamenti,  nell’ambito di uno dei prodotti culinari più amati nello street food: il burger. Un burger vegetariano è un impasto simile al classico panino americano che non contiene carne ma solo prodotti di origine vegetale, come per esempio con verdura, soia, legumi o uova. L'origine di tale prodotto, risale agli inizi degli anni '80, quando il londinese Gregory Sams chiamò un hamburger vegetale VegeBurger ed insieme a suo fratello, aprì un ristorante vegetariano a Paddington. Al giorno d'oggi gli influencer hanno un ruolo chiave nella scelta di vita di molteplici persone, dai vestiti fino al piatto in tendenza del momento. Attraverso i canali social "influenzano" gli utenti sponsorizzando prodotti a base vegetale o vere e proprie diete vegetariane/vegane. Queste diete non sono in molti casi una moda fine a se stessa ma veri e propri stili di vita. E tu hai mai provato prodotti alternativi al classico hamburger americano? Qual'è la tua opinione verso questi tipi di prodotti culinari? Dicci la tua!